Rando Umbria nord


Questo percorso collega i centri dell’Umbria che si trovano a Nord della regione e consente di scoprire un territorio ricco di storia e bellezze naturali di grande pregio, ma forse meno conosciute dal grande pubblico. Città di Castello, Montone, Pietralunga, Gubbio, Assisi, Perugia, Umbertide, Monte Santa Maria Tiberina sono le principali tappe di questo tour che si snoda tra colline e valli immersi in una natura variegata e a tratti selvaggia.

Il percorso misura 210 km con un dislivello di 3365 metri

Si raggiunge un’altezza massima di 750 metri sul livello del mare in corrispondenza del Valico di San Presto, ma lungo il percorso ci sono altre salite impegnative, come quella di Monte Santa Maria Tiberina, oppure quella di Casaglia, che conduce in centro a Perugia ed è caratterizzata da pendenze oltre il 10%. Da non sottovalutare anche la lunga ascesa, anche se non dura, verso Pietralunga, e le salite di Montone, Colpalombo, Montelaguardia. Insomma, un percorso molto suggestivo, ma di certo adatto a gambe ben allenate.

I Rando Point sono posizionati in questi centri:
Città di Castello, Montone, Gubbio, Assisi, Perugia, Umbertide, Monte Santa Maria Tiberina

Per il brevetto permanente è necessario apporre un timbro in ciascun Rando Point lungo il percorso + 2 alla partenza e all’arrivo nello stesso Rando Point.

L’anello come tutti, può essere percorso partendo da uno qualunque dei Rando Point posizionati lungo il percorso. Per esigenze di tracciamento è stato individuato Città di Castello come punto di partenza e arrivo.

TORNA SU