Rando Umbria centro

Il percorso si sviluppa nel cuore dell’Umbria, attraversando alcuni dei centri più noti e affascinanti della regione, come Perugia, Assisi, Spello, Foligno, Bevagna, Montefalco, Spoleto, Todi e Marsciano, passando per la Valle Umbra, utilizzando un lungo tratto della ciclabile Assisi - Spoleto, percorrendo strade panoramiche in gran parte a basso traffico.

L’anello misura 208 km con un dislivello di 2888 metri.

Il percorso è vallonato e nervoso, come è tipico di questa parte dell’Umbria, ma non ci sono salite veramente impegnative. La maggior parte dei centri che si attraversano, tuttavia, sono posti su alture e per raggiungerli bisogna affrontare delle brevi salite, a volte con tratti ripidi. Le più lunghe sono quelle che conducono al valico di Viepri (punto più alto del percorso con i suoi 555 metri) e al centro storico di Perugia. Inevitabilmente anche le discese all’interno dei centri storici sono impegnative ma questo è il modo più bello di scoprire e vivere questi magnifici borghi, ricchi di storia e cultura.

I Rando Point sono posizionati in questi centri:
Assisi, Spello, Montefalco, Spoleto, Bastardo, Todi, Marsciano, Perugia.

Per il brevetto permanente è necessario apporre un timbro in ciascun Rando Point lungo il percorso + 2 alla partenza e all’arrivo nello stesso Rando Point.

L’anello come tutti, può essere percorso partendo da uno qualunque dei Rando Point posizionati lungo il percorso. Per esigenze di tracciamento è stata individuata Santa Maria degli Angeli come punto di partenza e arrivo.

TORNA SU