RANDO UMBRIA

Il Progetto

Il Grand Tour era un lungo viaggio in Europa effettuato dai ricchi giovani dell’aristocrazia europea a partire dal XVII secolo e destinato a perfezionare il loro sapere.

Poteva durare da pochi mesi fino a diversi anni e la destinazione finale era spesso l'Italia. Durante il XIX secolo la maggior parte dei giovani europei istruiti fecero il Grand Tour.

L’espressione Grand Tour, sembra aver fatto la sua comparsa sulla guida The Voyage of Italy di Richard Lassels, edita nel 1670 e verso la fine del ‘700 ogni uomo di cultura europeo che si rispettasse doveva aver compiuto almeno un viaggio in Italia, paese ricco di testimonianze del passato classico, di paesaggi bucolici e sempre vivacizzato da feste, spettacoli teatrali e musicali.


L’Umbria, territorio di passaggio in direzione di Roma, ricco di bellezze paesaggistiche e artistiche, a quei tempi era quasi una tappa obbligata del Grand Tour.

Il progetto Rando Umbria oggi vuole far rivivere l’esperienza dei viaggiatori del Grand Tour, coniugando il movimento lento dei cicloturisti, in grado di raggiungere qualsiasi luogo con le proprie forze, con la curiosità e la consapevolezza di viaggiatori del nuovo millennio.

In Umbria ti attende un territorio ricco di sorprese per farti vivere una vacanza indimenticabile all’insegna dello sport, della natura, dell’enogastronomia, dell’arte e del relax in contesti naturalistici ed ambientali di straordinaria bellezza.

Le Randonnée sono nate all’inizio del 1900 in Francia e poi, nel corso del secolo, si sono affermate in tutta Europa. Sono delle manifestazioni cicloturistiche, organizzate da una ASD riconosciuta dall’ARI (Audax Randonneur Italia) su tracciati non necessariamente segnalati ed aperti al traffico veicolare, che devono essere percorsi entro un tempo prestabilito (la media oraria minima è di 15 km/h e la media oraria massima è di 33km/h).


Per rendere possibile un’esperienza cicloturistica completa alla scoperta dell’Umbria, il territorio regionale è stato idealmente diviso in 5 quadranti: Centro, Nord, Est, Sud, Ovest, in ciascuno dei quali è stato individuato un percorso cicloturistico tracciato secondo le caratteristiche dei percorsi dei Brevetti Randonnée certificati dall’ARI.

Lungo ciascun percorso, ogni anno, viene organizzata una Randonnée ufficiale in una data precisa, che permette di ottenere il Brevetto Randonnée in base ai regolamenti ARI.

Quello che più conta, però, è che i 5 itinerari sono stati segnalati attraverso appositi adesivi e che in questo modo sono diventati dei percorsi cicloturistici permanenti, che potrai pedalare quando vuoi, nei tempi che preferisci, per ottenere il “Diploma di Randagio” o il “Brevetto Permanente”, ma soprattutto per scoprire senza fretta le bellezze del territorio.

Le Randonnèe

La Strasubasio – Randonnée di Assisi viene organizzata nel mese di Aprile dall’ASD XXXX in collaborazione con l’ASD Bikemotion sul percorso Rando Umbria Centro, in base al regolamento ARI.

Informazioni e dettagli su iscrizioni, costi, orari li puoi trovare alla pagine del calendario Ari

Partenza: Santa Maria degli Angeli, ai piedi di Assisi
Percorsi: 200 km e 100 km

La Randonnée del Trasimeno viene organizzata nel mese di Giugno dall’ASD Centro Rematori Passignano, con partenza da Passignano sul percorso Rando Umbria Ovest, in base al regolamento ARI.

Informazioni e dettagli su iscrizioni, costi, orari li puoi trovare alla pagine del calendario Ari

Partenza: Passignano sul Trasimeno
Percorsi: 200 km e 100 km

La Randonnée L’Umbria del Grand Tour è l’evento Rando che ha aperto la strada al progetto Rando Umbria, quella più “anziana” e consolidata. Viene organizzata nel mese di Settembre dall’ASD Bikemotion, con partenza da Arrone sul percorso Rando Umbria Sud, in base al regolamento ARI.

Informazioni e dettagli su iscrizioni, costi, orari li puoi trovare alla pagine del calendario Ari

Partenza: Arrone
Percorsi: 300km (Extreme), 200 km e 100 km

La Randonnée di Spoleto viene organizzata nel mese di Settembre dall’ASD Mtb Club Spoleto, con partenza da Spoleto sul percorso Rando Umbria Est, in base al regolamento ARI.

Informazioni e dettagli su iscrizioni, costi, orari li puoi trovare alla pagine del calendario Ari

Partenza: Spoleto
Percorsi: 200 km e 100 km

La Randonnée dell’Alta Umbria viene organizzata nel mese di Ottobre dall’ASD Bikeland, con partenza da Città di Castello sul percorso Rando Umbria Nord, in base al regolamento ARI.

Informazioni e dettagli su iscrizioni, costi, orari li puoi trovare alla pagine del calendario Ari

Partenza: Città di Castello
Percorsi: 200 km e 100 km

I Percorsi permanenti

Gli itinerari individuati e utilizzati per la realizzazione delle 5 Randonnée dell’Umbria sono stati segnalati con appositi adesivi ben riconoscibili (adesivi con freccia, con grafica omogenea, ma colori diversi per ogni itinerario) per essere trasformati in percorsi permanenti da pedalare tutto l’anno, per soddisfare la passione per la bici e, allo stesso tempo, offrire delle grandi opportunità di scoperta del territorio.

Rando
Umbria centro

Distanza 208 KM
Dislivello 2888 M DISL

Rando
Umbria sud

Distanza 201 KM
Dislivello 3375 M DISL

Rando
Umbria ovest

Distanza 203 KM
Dislivello 2872 M DISL

Rando
Umbria nord

Distanza 210 KM
Dislivello 3365 M DISL

Rando
Umbria est

Distanza 199 KM
Dislivello 3176 M DISL

Programma e Regolamento

Contatti

UMBRIA & BIKE
Via Settevalli 320,
06129 Perugia
075/5067101
booking@randoumbria.it

TORNA SU